C'è stato un sogno, una volta, che era Roma. Si poteva soltanto sussurrarlo. Era cosí fragile. ... sarà realizzato!     [Marco Aurelio, in Il Gladiatore, di Ridley Scott]

Voglio xdonare ttti

10 settembre 2013 alle 08:12

Questo è l’impegno ke mi sono preso x questi anni.

Imparare a xdonare, me stesso, ki mi ama, ki mi frequenta, l’umanità.

Ho così tanto da xdonare? Beh, x fort1a no, sarà quindi + facile ke x altri, ma xdonare nn è mai facilissimo.

Proprio la difficoltà nel farlo, dimostra ke la lezione nn l’ho ancora imparata. Forse nella prossima vita, nn dispero 🙂

Xké voglio farlo? Xké credo sia 1 passo fondamentale del xcorso di crescita della mia anima. Amare significa xdonare, anzi, andrei oltre, significa nn porsi neppure il problema.

Xò la lezione è veramente imparata solo se il xdono diventa 1 impulso sincero nato dal cuore e nn mezzo x avere 1 contentino o come regola sociale. Nn è di questo ke parlo.

Il come lo faccio, lo considero caso x caso. A volte è 1 gesto di comprensione, a volte 1a telefonata, spesso lo farò senza neppure dirlo, a volte sarà 1 sorriso. Ciò ke conta è lo stato interno.

La cosa è in atto già da qualke mese e ne ho già visto gli effetti. Su di me, sto molto meglio, mi arrabbio -, sono + sereno. Vari piccoli problemi si sono smontati da soli. Sto migliorando varie mie relazioni difficili.

Gli effetti sono stati immediati, molti altri ne vedrò nei prossimi anni, ma saranno soprattto le mie prossime vite a goderne. Proprio x questo lo considero 1 investistimento.

Ttto è positivo, nulla è negativo.

Lascia un commento