C'è stato un sogno, una volta, che era Roma. Si poteva soltanto sussurrarlo. Era cosí fragile. ... sarà realizzato!     [Marco Aurelio, in Il Gladiatore, di Ridley Scott]

La pulizia dei tavoli tra un cliente e l’altro

16 Marzo 2022 alle 09:17

Ma davvero ancora non vi rendete conto dell’importanza di igienizzare i tavoli, quando un cliente se ne va, prima che un altro si sieda?

Sono seduto ed osservo cosa fa il personale agli altri tavoli…

  • Qualche volta semplicemente nulla, toglie i resti del precedente e finita così.
  • A volte mi capita di vedere un operatore che si fa il giro di tutti i tavoli e passa la stessa spugnetta ovunque, portando la contaminazione di un tavolo su tutti!
  • Altre volte vedo usare prodotti senza alcuna certificazione.
  • A volte vedo usare detergenti, senza il successivo risciacquo, quasi sarebbe meglio non passare nulla.

Ok, io sarò anche un maniaco della pulizia, lo so, ma voi pensate che altre persone non facciano caso a queste cose? Che sia solo io?

Eppure sarebbe semplicissimo. Basta un pezzo di carta monouso a tavolo ed un prodotto antibatterico senza azione detergente. Infatti, non serve quasi mai pulire nel senso stretto del termine, sui tavoli di un locale, basta sanificare. Un tampone lo confermerebbe facilmente.

Lascia un commento