C'è stato un sogno, una volta, che era Roma. Si poteva soltanto sussurrarlo. Era cosí fragile. ... sarà realizzato!     [Marco Aurelio, in Il Gladiatore, di Ridley Scott]

Tutto è relativo, ricordatene quando giudichi

20 Dicembre 2021 alle 13:56

Nell’Universo tutto è relativo. Tutto!

Persino la luce, per noi è tale, per altri esseri viventi potrebbe essere oscurità.

In fondo, la luce è un insieme di onde elettromagnetiche di una certa frequenza, quelle rilevate dal nostro occhio.

Occhi diversi, però, potrebbero essersi evoluti per vedere gamme di frequenze diverse, vedrebbero dove noi non vediamo e potrebbero non vedere ciò che noi vediamo.

Avete presente Predator?

Ecco, tutto è relativo.

Ricordiamocene ogni volta che confrontiamo le nostre priorità con quelle di altre persone, quando giudichiamo ciò che è giusto e ciò che è sbagliato.

Infiniti sono gli schemi possibili di ragionamento, così come le possibili conclusioni che si possono trarre partendo dagli stessi dati, figurarsi poi quando i dati non li vediamo neppure tutti.

TAG: giudizio

Lascia un commento