C'è stato un sogno, una volta, che era Roma. Si poteva soltanto sussurrarlo. Era cosí fragile. ... sarà realizzato!     [Marco Aurelio, in Il Gladiatore, di Ridley Scott]

La verità ci rende liberi

04 marzo 2014 alle 16:00

La frase corretta è “La verità vi farà liberi” (cit. Nuovo Testamento, Giovanni, 8.32).

Io nn sono religioso, lo sapete, ma senza essere 1 studioso, la bibbia l’ho letta, ttta, e ho trovato molti concetti ke suxano la religione e ke furono scritti da xsone illuminate.

Come la frase ke vi cito, attribuita a Gesù, e ke trovo vera in molti ambiti, sino al punto da poter essere criterio di vita.

Dì sempre la verità, solo così sarai sempre libero di essere ciò ke vuoi.

Sembra facile, ma nn lo è affatto e ben lo sanno ttti quelli ke ogni g ci provano. Solo ki nn ha capito il profondo significato del concetto “verità” può pensare ke sia semplice viverla in modo completo.

Così molti affermano di dirla sempre, poi ovviamente precisano ke alc1e cose nn debbano essere dette, ke in certe situazioni occorra avere tatto, ecc. Insomma, verità solo dove conviene e dove è facile.

Mi piacerebbe lanciare 1a sfida a chi sostiene di dire sempre e solo la verità. Scommetto ke in 10 soli min potrei dimostrare ke nn è così 🙂

Facciamo 1 esempio:

  • Direste al vostro capo ke sbaglia?
  • Al vostro partner confessereste ke desiderate molto 1’altra xsona?
  • Ai vostri suoceri direste ke nn li volete a cena e li sopportate appena appena?
  • Raccontate ogni vostro sogno? Senza nascondere nulla?
  • Ai vostri figli dite ke di nascosto fumate?
  • A qualc1 avete detto di quella volta ke vi siete intascati 1 resto eccessivo senza dir nulla?

Eppure, anke se sappiamo ke è difficile, io penso ke ci si debba provare. Nn x giustizia, nn x paura delle punizioni, nn xké altrimenti dio nn ci vorrà bene, ma solo x noi stessi, x il + importante degli amori, quello ke è alla base di ttto, l’amore x noi.

Ogni volta ke diciamo 1a verità diventiamo 1 po’ + liberi d’essere noi stessi. Ogni verità detta, ci evita 10 finzioni successive.

Nn c’è alc1a ragione ke giustifiki 1 falsità. A volte ci pare ke ci sia, ma ogni cosa falsa raccontata, x quanto possa sembrare giustificata da fini suxiori, rappresenta 1a nuova catena, vincolo della vera libertà.

Ovviamente nn mi tiro fuori da ttto ciò e lungi dal voler sembrare 1 ke dica o abbia detto sempre la verità. Sono stato direttore marketing e direttore commerciale x anni, ho fatto gestione di contenziosi, figurarsi, la verità era spesso vietata x legge 😛

Ma delle tante bugie dette, giustificate o no, alla lunga mi sono sempre pentito, mentre delle poke verità, alla lunga sono sempre stato contento.

Da qualke anno ho deciso di aumentare notevolmente le verità e la mia sensazione di libertà sta salendo proporzionalmente.

La verità rende veramente liberi.

Lascia un commento