C'è stato un sogno, una volta, che era Roma. Si poteva soltanto sussurrarlo. Era cosí fragile. ... sarà realizzato!     [Marco Aurelio, in Il Gladiatore, di Ridley Scott]

Voglio rinascere ricco leoniceno

06 marzo 2014 alle 16:23

Stamattina passeggiavo cazzeggiando x le vie di Lonigo. Con calma e la mente sgombra dai pensieri usuali dei gg di lavoro.

Mi sono sorpreso nel constatare quante vetrine kiuse ci siano in centro. So ke c’è crisi, ma vedere questi negozi ed uffici vuoti, mette tanta tristezza.

Alc1i di questi luoghi, invece, mi hanno portato 1 flash di natura diversa. X 1 istante m’è venuta voglia di prenderli in affitto io, nn so neppure x farne cosa. Pianterreni antiki, angoli di storia, pezzi di quadri ke 1 Pittore ha disegnato sul grande Disegno della Vita.

Così ho preso 1a decisione.

In 1a mia prossima incarnazione terrena voglio fare vacanza. Niente lezioni da imparare x la mia anima, ma solo 1a sessantina d’anni spensierati, poi posso rimorire 🙂

In quella vita voglio nascere leoniceno, ricco di famiglia, con genitori ke amino viaggiare.

Poi da adulto voglio comprare o prendere in affitto ttti i pianterreni sfitti, rimetterli in ordine, illuminarli e aprirvi attività. Anke a xdere. Queste attività le darei in gestione o assumerei commessi.

Vorrei essere ricco x questo, x nn aver bisogno di guadagnare e potermi xmettere di fare 1 regalo a Lonigo. 1 sorriso vitale.

Sogno 1a Lonigo con ttti i pianterreni axti e i primi piani illuminati.

Sono pazzo, vero?

Lascia un commento