C'è stato un sogno, una volta, che era Roma. Si poteva soltanto sussurrarlo. Era cosí fragile. ... sarà realizzato!     [Marco Aurelio, in Il Gladiatore, di Ridley Scott]

Amsterdam, artigiani in città

22 gennaio 2014 alle 17:49

La bottega di un restauratore di mobili.1a cosa ke mi ha molto favorevolmente colpito è l’oxosità degli olandesi. In particolare, risalta molto il fatto ke l’artigianato, da noi in Italia +ttosto decadente, qui è ancora molto florido.

Mi ha stupito trovare, ad esempio, ke il centro di Amsterdam sia pieno di botteghe di artigiani ke lavorano praticamente davanti a ki passa, in laboratori piccoli, ma attivi, sulle cose più varie.

Nelle due foto ke vi mostro, vedete 1 restauratore di mobili ed 1 piccolo produttore di formaggi. Entrambi in pieno centro, mi hanno molto affascinato. Tenete presente, com1que, ke sono solo 2 esempi, avrei potuto scattare molte + foto. D’altro canto nn ero ad Amsterdam per vacanza, quindi mi sono limitato a queste due 🙂

Della prima bottega, quella del restauratore, mi ha colpito la manualità del lavoro. Vari operai stavano restaurando in modo veramente molto manuale, con utensili semplicissimi. 1a donna stava lavando 1 mobile, senza guanti, fuori sul marciapiedi, ovviamente a 5 gradi esterni 🙂

Andava avanti a pulire senza neppure far caso alla gente ke passava. Mi sono fermato 1 attimo a kiederle il xmesso di fare la foto, mi fermata 1 secondo sorridendomi e rispondendo affermativamente. Ovviamente in inglese, visto ke qui lo sanno anke i cani 🙂

Bottega e negozio di produttore artigianale di formaggio.

Della seconda bottega mi ha colpito la produzione e vendita praticamente fatte nello stesso locale, attrezzature anke qui molto semplici, grande cura e pulizia, varie xsone affaccendate, 1a ragazza sembrava coordinare il ttto. Proprio a lei mi sono rivolto x kiedere l’autorizzazione x la foto. Ttti sempre molto gentili 🙂

Ke dirvi? Mi piacciono i grandi grattacieli di vetro e acciaio, mi piacciono i ponti leggiadri e modernissimi, ma mi piace ke assieme riescano a farci vivere questi negozietti, botteghe e laboratori, in cui praticamente davanti alla strada le xsone lavorano serene e spensierate 🙂

TAG: viaggi

Lascia un commento