C'è stato un sogno, una volta, che era Roma. Si poteva soltanto sussurrarlo. Era cosí fragile. ... sarà realizzato!     [Marco Aurelio, in Il Gladiatore, di Ridley Scott]

C’è 1a relazione tra la New Age ed il Pensiero Positivo?

15 novembre 2013 alle 09:06

Nn so se si possa parlare proprio di relazione o di connessione o di semplice possibilità ke le 2 nn siano compatibili o incompatibili. Faccio prima a scrivervi ciò ke penso.

Secondo la New Age:

  • abbiamo vissuto molte vite;
  • in ogni vita la nostra anima segue 1 scorso di crescita;
  • affronta prove ke spesso s’è data da sé prima di nascere;
  • incontra altre anime con le quali ha accordo;
  • a fronte di 1 piano prenascita esercita tramite il conscio del corpo fisico il libero arbitrio, ke a volte la tiene sulla strada del suo destino, qualke volta diverge;
  • a volte è nn volutamente coinvolta x il libero arbitrio di altri.

Secondo il Pensiero Positivo e la Legge dell’Attrazione:

  • attraiamo a noi ciò a cui pensiamo (positivo o nn);
  • restando positivi su ciò ke vogliamo, il Cosmo (o Universo) si attiverà x darcelo;
  • nn possiamo pensare al posto degli altri, ma altri potrebbero risentire dell’effetto del nostro pensiero;
  • nn vi è considerazione morale in ciò ke possiamo ottenere, siamo solo noi pensare ottenendo così di avere.

Se le metto assieme, ke ne deriva?

  • Posso usare il Pensiero Positivo x ottenere ciò ke serve alla mia anima x crescere;
  • se resto Positivo, la mia anima si avvantaggerà x il fatto ke sarà + facile imparare nuove lezioni;
  • l’emozione mi indica se sono positivo (teoria della Legge dell’Attrazione), cosa ke quasi sicuramente è legata anke al fatto ke sto seguendo il mio Destino (teoria della New Age);
  • il pensiero positivo applicato a criteri e desideri negativi mi faranno ottenere cose ke in realtà contrastano con il mio Destino, il ke si traduce con l’avere realmente libero arbitrio.

Sapete ke c’è? Ke mi mi piace 🙂 🙂 🙂

Lascia un commento