C'è stato un sogno, una volta, che era Roma. Si poteva soltanto sussurrarlo. Era cosí fragile. ... sarà realizzato!     [Marco Aurelio, in Il Gladiatore, di Ridley Scott]

Riassunto serale, oggi cosa ho imparato?

24 agosto 2013 alle 08:09

Nei prossimi giorni mi organizzo, ho deciso di fare questo investimento di tempo a favore delle future vite della mia anima. Anzi, dato che è a suo favore, le cedo la parola, così vi spiega lei.


Grazie Francesco, eccomi con la spiegazione.
Ho spiegato a Francesco – per chi fosse appena arrivato sul suo diario, lui è una delle mie vite fisiche – che vorrei unirmi al Tutto nella forma più consona alle aspettative del Cosmo, per dare il massimo contributo. Per far questo, devo perfezionarmi ed ormai da millenni sono su un percorso formativo a tappe, ogni vita è una di queste tappe.

Francesco si è offerto di darmi una mano ed oltre ad attuare il destino che io ho steso per la sua vita, farà qualcosa in più di sua iniziativa. Me ne ha parlato, l’idea mi piace.

In pratica ogni sera prima di addormentarsi farà un piccolo riassunto mentale della giornata e annoterà le cose che riterrà, a livello conscio, di aver imparato dalle cose successegli, soprattutto quelle negative, dalle emozioni provate, dagli effetti delle sue decisioni prese.

Per aiutarsi nell’impegno, scriverà un post-it che attaccherà vicino all’interruttore della luce. Così si ricorderà di farlo sempre. Poi qualche volta si scorderà, ma in fondo a me va bene lo stesso.

Dovrà anche capire se convenga far la cosa a letto poco prima di addormentarsi o se non sia preferibile farlo in bagno, magari mentre lava i denti. Boh, vediamo 🙂

Abbiamo anche concordato che le cose più interessanti le scriveremo, lui o io, dipende, su questo suo diario personale online.

Prima di salutarvi, un’ultima considerazione. In realtà con questo suo impegno lui potrà far un riassunto degli apprendimenti razionali. Con la meditazione potrebbero emergere anche quelli conosciuti dal suo Io Inconscio e in rari casi quelli dal suo Io Superiore. In generale sarò soprattutto io a notare quello più spirituali, soprattutto a vita conclusa.

Comunque penso che la riflessione serale, per quanto razionale, sarà sempre utile, perché comunque sarà quasi una mini meditazione e quindi in qualche modo stimolante.

fradefranima

4 Commenti

  1. Mariangela ha scritto il alle :

    Bello, bello 🙂

  2. fradefra ha scritto il alle :

    Ti piace? Sono contento, anke xké x scrivere dovrò tenere la luce accesa, disturbandoti 😀 😀

  3. Mariangela ha scritto il alle :

    Senti una vena di ironia

  4. fradefra ha scritto il alle :

    Sì certo, c’è, ma skerzosa 🙂

Lascia un commento