C'è stato un sogno, una volta, che era Roma. Si poteva soltanto sussurrarlo. Era cosí fragile. ... sarà realizzato!     [Marco Aurelio, in Il Gladiatore, di Ridley Scott]

Noi non siamo, noi diventiamo

06 luglio 2013 alle 10:39

Ovviamente ognuno di noi ha un corredo genetico che ci porta ad avere caratteristiche nostre fissate dalla nascita.

Il corredo genetico riporta anche certe trasformazioni, quindi caratteristiche che ci arrivano nella seconda età in realtà erano fissate già dall’inizio.

Poi vi è un fiume travolgente di cambiamenti influenzati da migliaia di variabili senza controllo!

Cambiamenti che non è possibile controllare, né prevedere.

Noi non siamo, noi diveniamo ed a questo divenire dobbiamo abituarci.

La vita è movimento, è evoluzione, è trasformazione, è rumore, è caos e non, invece, staticità e silenzio.

Comprendendolo, accettandolo e promuovendolo, viviamo e diventiamo parte integrante della vita.

Così io sono il mio movimento, sono ciò che faccio, sono ciò che divento, anzi, sono l’atto del divenire.

Quando mi vedete fermo, quando osservate il mio corpo, quando guardate la mia foto, quello non sono io. Dovete cogliere il prima, il durante ed il dopo, per vedere realmente me.

Lascia un commento