C'è stato un sogno, una volta, che era Roma. Si poteva soltanto sussurrarlo. Era cosí fragile. ... sarà realizzato!     [Marco Aurelio, in Il Gladiatore, di Ridley Scott]

La difficoltà dell’essere sé stessi

04 giugno 2013 alle 19:21

Sembra facile, tutti dicono che sia importante, ma vorrei vedere chi ci riesce sul serio e fino in fondo.

Essere sé stessi, più una dichiarazione d’intenti, che un reale modus vivendi.

Qualcuno ogni tanto tenta di convincermi che volendolo è possibile, in realtà non lo è affatto, infatti anche chi te lo dice, gratta gratta, non lo fa del tutto.

Dirlo è facile, farlo è tutt’altro.

Ed io?

Ci provo, ma mi sento lontano mille miglia dal farlo sul serio 🙂

TAG: pensieri

2 Commenti

  1. Luigi ha scritto il alle :

    Sono daccordissimo con te… Per la maggiorparte delle persone, non basta una vita intera a trovare se stessi. Forse non siamo abituati a porci le domande giuste.

  2. fradefra ha scritto il alle :

    Vero Luigi, però, io non facevo riferimento a chi non conoscendo sé stesso non riesce a trovarsi ed esprimersi.

    Io più che altro facevo riferimento alla difficoltà di essere ciò che si vuole, ben sapendo chi si è, per la difficoltà di essere accettati per la vera propria natura da una società arcaica che rifiuta ogni modo di pensare che non rispecchi schemi consolidati.

Lascia un commento