C'è stato un sogno, una volta, che era Roma. Si poteva soltanto sussurrarlo. Era cosí fragile. ... sarà realizzato!     [Marco Aurelio, in Il Gladiatore, di Ridley Scott]

[Per par condicio] I lati negativi dell'infedeltà è l'articolo coi rovesci della medaglia.

[Controcorrente] I vantaggi dell’infedeltà

18 maggio 2013 alle 16:04

Faccio una premessa, il tema è scherzoso, ma l’argomentazione no. Per una volta, vediamo gli aspetti positivi di un fenomeno ovviamente visto come negativo. Non voglio difendere chi tradisce, ma solo vederne alcuni lati positivi. Che poi siano bilanciati o no da quelli negativi, è questione personale da risolvere.

Iniziamo col dire che i termini “tradimento” e “infedeltà” non mi piacciono particolarmente. Possiamo parlare di …. “Relazione extra” vi piace? Preferite “Uscita“? Ecco, io userò quest’ultimo.

Dunque, vediamo quali sono i vantaggi dell’Uscita.

  • Una Uscita ogni tanto è stato dimostrato che scuote dal torpore. Sì, lo so che non è indispensabile e che molti non ne hanno bisogno, ma si è visto che a molti altri invece fa bene. L’esperienza insegna. Dopo si sentono più vivi.
  • Capita che chi Esce inizi a curarsi di più di sé stesso, come magari faceva da giovane e per rilassatezza aveva smesso di fare. Un profumo nuovo, biancheria intima rinverdita, una doccia di più. Che dovrebbe essere così comunque lo sappiamo, ma quanti di voi possono dire che una botta di vita non darebbe una scossa anche sotto questo profilo, giusto o sbagliato che sia?
  • L’Uscita fa bene persino all’alito di molti. Gente che non vi badava troppo, sapendo di dover all’improvviso baciare qualcuno, cominciano a lavarsi più spesso i denti, a comprar caramelle, a curare di più l’aspetto. Fa ridere? Sì, forse, ma potete negare che non sia vero?
  • L’Uscita, anche quando si rivela deludente, porta sempre qualcosa di nuovo, che in modo o nell’altro rientra nella coppia. Ogni nuova esperienza serve a qualcosa, sempre. Alla fine, sembra folle, ma qualche rapporto potrebbe persino risultarne migliorato. Vita nuova, appunto.
  • Uscire alza il battito cardiaco giornaliero e non di poco. Effetto? Aumenta il consumo basale e si dimagrisce. A volte a vista d’occhio. I dietologi ben lo sanno.
  • Un’Uscita fatta bene è un atto di benevolenza sociale. In mezzo alla landa sperduta di persone interessanti, uno/a che lo è non può riservare tutte le sue attenzioni solo ad un’altra. No, no, non è giusto. Ogni tanto, regalare un momento di intensa relazione e gioia a qualcun altro è bello e utile. A tutta la società. Così almeno certi non si accontenteranno di certe pezze di umanità da strapazzo, pur di avere un momento gioioso.

Adesso non venitemi a dire che è psicologia spicciola, vi ricordo che io faccio l’Executive Chef, non lo psicologo. Lo so che è psicologia spicciola, ma se vi scrivessi delle cose che molti fanno a casa convinti di saper cucinare, potremmo parlare di cucina spicciola allo stesso modo , ma forse non ne ridereste (o forse sì, boh ).

Così come non sto tentando di convincere tutti voi a tradire qualcuno. Sto solo dicendo che in mezzo ai lati negativi della cosa, qualche aspetto positivo c’è, siete maggiorenni a vaccinati, poi sta a voi condurre la proprio vita.

Prima di concludere, per non far torti a nessuno, se vi interessa anche un articolo sui lati negativi, fatemi un fischio che magari in futuro ve lo scrivo.

 

TAG: pensieri

2 Commenti

  1. Fabio ha scritto il alle :

    Non intervengo sul l’articolo, in quanto non ne avrei la giusta esperienza, essendo un fedele convinto, ma sembra una giustificazione al tuo io… sta ‘bloggata’ 😉

  2. fradefra ha scritto il alle :

    Beh Fabio, l’ho detto come premessa che ci sono anche i lati negativi e che questo prendeva in considerazione solo quelli positivi senza con ciò voler giustificare nulla.

    Poi, guarda, visto che vado per i 55 anni non credo di dover scriver nulla per il mio Io. Quello cosa vuole lo sa benissimo :p :p

    Il mio blog è il mio diario personale, quindi è ovvio che tutto quello che scrivo e personale.

    Ad ogni modo, benvenuto e grazie per il commento 🙂

Lascia un commento