C'è stato un sogno, una volta, che era Roma. Si poteva soltanto sussurrarlo. Era cosí fragile. ... sarà realizzato!     [Marco Aurelio, in Il Gladiatore, di Ridley Scott]

Archivio ottobre 2011

Un pulsante rosso richiamava la mia attenzione su quella porta blu. Non c’era altro. Un simpatico suono echeggiò e la porta si aprì lasciando intravedere un corridoio in penombra, ma comunque visibile. Sul pavimento una striscia luminosa mi guidava verso uno scrittoio dove un libro aspettava la mia registrazione. Firmai ed entrai.